Grazie

Grazie per tutto quello che hai sempre fatto per me.
Per le tue attenzioni, sempre discrete e mai invadenti.
Per aver cercato di capirmi quando non mi capivo nemmeno io.
Per essere stata lì, pronta ad accogliermi quando io nemmeno ti cercavo.
Per aver sempre accettato questa figlia tanto femminile fuori quanto maschiaccio dentro, con cui discutevi per ogni cosa e che è sempre stata più legata a papà che a te.
Perché nei miei anni bui so che sapevi bene quello che facevo, ma non mi hai mai giudicata ma hai sempre cercato di aiutarmi, solo che ero io quella che non voleva il tuo aiuto.
Semplicemente grazie di esserci e di amarmi, nello strano ma sincero modo in cui ci siamo sempre amate.

Ti voglio bene mamma.

Lascia un commento