Perché Ainur?

La risposta a questa domanda è piuttosto semplice.
Aynur è un nome proprio principalmente femminile (ma a volte è usato anche per i maschi) originario della Turchia, ma diffuso anche in Siria e nelle repubbliche asiatiche della ex URSS (Kazakistan, Uzbekistan, Turkmenistan). In alcuni di queste regioni viene scritto Ainur (ad esempio in Kazakistan e in Siria).

Deriva dall’unione del turco ay (luna) e dell’ arabo “nur” (luce); il suo significato si potrebbe quindi tradurre come “chiaro di luna”.

Allargando un po’ il significato potrebbe essere anche “luminosa” o “splendente”, tutti significati molto simili all’italiano… Chiara!

Lascia un commento